Bio viso lifting

Il Regno delle Donne è un centro di bellezza conosciuto ed apprezzato da molte lettrici di Plus Magazine per la cura e l’attenzione altamente professionale che ricevono. Prima di effettuare qualsiasi trattamento, la titolare e beauty manager Antonella effettua sempre un’accurata analisi dell’epidermide valutandone le peculiarità fisiologiche per utilizzare i prodotti più adatti a quelle caratteristiche e si confronta con la cliente per comprendere i suoi desideri e le sue aspettative.

Quali novità propone Il Regno delle Donne per l’autunno?
Il Bio Viso Lifting: è un trattamento di grande efficacia per gli straordinari risultati che si ottengono unendo l’utilizzo di un’apparecchiatura innovativa alla maestria manuale dell’estetica e a prodotti cosmetici appropriati. Prima di iniziare i trattamenti suggeriamo di effettuare un Detox Viso Metodo Reflexothermal.
Questo metodo, Antonella, è un passo avanti rispetto all’absoleta pulizia del viso effettuata con la spremitura dei puntini.
Si, con il Detox Viso andiamo a detergere in profondità l’epidermide. Prima prepariamo la cliente facendola rilassare con un massaggio decontratturante alla schiena e ponendo un triturato speciale sulla colonna vertebrale che genera un effetto di microbolle in movimento molto distensivo. Poi effettuiamo una moderna pulizia del viso applicando un detergente e un tonico specifico adatto al tipo di pelle e una maschera che arriva in profondità grazie alla presenza di principi attivi come la fucus, un principio attivo detossinante e l’Oligomer, un composto che contiene ben 104 oligoelementi tra cui zinco, potassio, calcio e magnesio, in grado di generare uno scambio osmotico e arricchire l’epidermide di vitamine e minerali. Infine con la phormidiane, un’alga spazzina, eliminiamo le tossine mentre con la fumaria cancelliamo il velo grigiastro per donare alla pelle un effetto luminoso che, tra l’altro’ ravviva l’abbronzatura. Mentre la maschera è in posa viene praticato un piacevole massaggio ai piedi per un completo relax. Si termina con l’applicazione di un siero specifico e un massaggio al viso.
Quindi Antonella, a chi consiglia un Detox Viso?
Sicuramente a tutte coloro che al ritorno dalle vacanze vogliono dedicare delle attenzioni al proprio viso, per ridare alla pelle stressata dal sole, salsedine e vento il giusto supporto di oligominerali e vitamine attraverso una pulizia profonda dell’epidermide; ma anche prima della partenza si rivela un valido alleato. Per chi decida di effettuare il percorso Bio Viso Lifting è un trattamento strategico.
Invece quanti trattamenti Bio Viso Lifting sono necessari per ottenere un buon risultato?
Il percorso varia a seconda delle condizioni del viso. Diciamo che con quattro trattamenti si ottengono già ottimi risultati, in seguito consiglio una seduta mensile per la cura e la bellezza del proprio viso. E’ un trattamento che affronta con successo diversi inestetismi e viene eseguito con un’apparecchiatura che utilizza delle microcorrenti molto blande e poco percettibili, tanto che alcune clienti si addormentano durante l’applicazione. Queste microcorrenti stimolano un particolare tipo di cellule, i fibroblasti, a produrre più fibre collagene, con un effetto riempitivo e più elastina, con un effetto rimpolpante per il rilassamento cutaneo. Il risultato è che le rughe profonde si attenuano e quelle più piccole scompaiono. Naturalmente il trattamento continua con la parte manuale, dove le mani esperte dell’estetista si muovono con particolari tecniche di massaggio unite a prodotti specifici. La prima volta lavoriamo inizialmente su metà del viso per dimostrare in modo tangibile l’eccezionale risultato ottenuto e quindi il trattamento dura un’ora e mezza, mentre le volte successive durerà un’ora.
Il Bio Viso Lifting è da considerarsi un anti-age?
Non solo, infatti ottengono grandi risultati come cura per attenuare i segni lasciati dall’acne e ottenere la chiusura dei pori dilatati, rimpolpando l’epidermide.
Ci sono anche delle novità nei massaggi proposti da Il Regno delle Donne, con delle nuove tecniche e con l’introduzione del massaggio hawaiano.
Si, è una grande novità che abbiamo introdotto di recente e siamo lieti di proporre alle nostre clienti. In passato il Lomi Lomi, che nella lingua hawaiana significa “massaggio”, era considerato un rituale quasi sacro, a parte essere una tecnica di guarigione. Seguendo la convinzione che nessuno può vivere felicemente in un corpo teso, i terapeutici hawaiani si dedicavano a sciogliere le tensioni muscolari trasmettendo nello stesso tempo serenità all’anima.
Nel Lomi Lomi si utilizzano le mani ma soprattutto gli avambracci. Attraverso movimenti ritmici e profondi di questa tecnica distende la muscolatura e decontrae le articolazioni. Si tratta di un massaggio rinvigorente e allo stesso tempo ottimo per la circolazione. Oltre agli innumerevoli benefici fisici, il Lomi Lomi agisce sul sistema nervoso ed è indicato per le persone che soffrono d stress e depressione.
Ecco perché i maestri di Kahuna, quando utilizzavano questo tipo di tecnica aspiravano a ripristinare l’equilibrio tra il corpo e lo spirito. Abbiamo preparato un contesto coreografico veramente suggestivo per questo straordinario massaggio: durante tutta la sua Durata sarete avvolte da un delicato profumo di olio di cocco che renderà quest’esperienza ancora più esotica.